COSA SI INTENDE CON RISORGERE ED EVOLVERE

Per poter risorgere, ed evolvere, dobbiamo per forza trovarci in un momento di disagio, fuori da una zona confortevole.

RISORGERE

Sorgere di nuovo, nascere.

La trovo una definizione bellissima, da una situazione negativa, o infelice, rifiorisce il seme della speranza, e si mostra di nuovo in tutta la sua bellezza.

La vita è fatta di alti e bassi, una cosa è in crescita, oppure si ritira e muore, ognuno di noi può scegliere in che direzione vuole andare.

 

ATTACCHI

ATTACCHI RISORGERE

Qualche volta può capitare che le persone o le situazioni precipitano in modo così macchinoso che veniamo attaccati.

Possiamo non renderci conto fino a che punto le nostre libertà ne sono coinvolte.

Che si tratti della suocera, del vicino di casa, della televisione,  di cattive notizie, della politica, o di qualsiasi altra cosa che ci attacca e ci fa sentire male, non importa, le reazioni sono sempre quelle.

Rabbia, ingiustizia sono ragioni legittime quando ci sentiamo invasi nel nostro territorio.

Purtroppo, non riuscendo ad identificare da dove arriva veramente l’attacco, diamo colpe a destra e a manca.

 

NOI E GLI ALTRI

Ma veramente, è il caso di dare colpe ad altri, oppure vergognarci per quello che è successo???

Tengo ora a precisare la differenza tra la vergogna e il senso di colpa.

COLPA

Azione che produce, anche involontariamente, una conseguenza negativa.

Ci sentiamo colpevoli quando giudichiamo ciò che abbiamo fatto, o non fatto, come negativo. Rendiamo colpevoli altri quando pensiamo di avere ragione e di aver subito un torto.

VERGOGNA

1 Sentimento di colpa o di umiliante mortificazione che si prova per un atto o un comportamento, propri o altrui, sentiti come disonesti, sconvenienti, indecenti.

2 Senso di disagio che si prova nei riguardi di qualcuno o qualcosa che si teme possa sminuire la considerazione degli altri.

Queste due definizioni ci fanno capire subito che la direzione che abbiamo preso non è la migliore per la nostra sopravvivenza, la felicità.

Il contrario della vergogna è l’orgoglio. Appena una persona non ha più di che essere orgogliosa di sé, prova vergogna, si accusa, è indotta a desiderare di nascondersi. Una persona può sentirsi colpevole senza provare vergogna, ma non può provare vergogna senza sentirsi colpevole.

 

RESPONSABILITA’

Ma cosa si intende con responsabilità:

Consapevolezza delle conseguenze dei propri comportamenti e modo di agire che ne deriva.

Noi che determiniamo tramite le nostre azioni la direzione della strada e del percorso che stiamo affrontando. Possiamo farlo solo attraverso la comprensione delle nostre reazioni ed idee in coerenza, cioè tutto dev’essere in un’unica direzione. Tutto allineato, verso una meta, LA NOSTRA!!!

La responsabilità, identifica che il soggetto si impegna a fare andare bene le cose, il che vuol dire l’impegno fatto di azioni e di intenzioni mirate perché le cose accadano secondo i propri desideri.

 

LA STORIA DELLA FENICE

La Fenice, chiamata anche l’ARABA FENICE parla di un uccello magico, mitologico raggiante e scintillante, che vive per migliaia di anni prima di morire tra le fiamme. Rinasce poi dalle ceneri, per iniziare una nuova, lunga vita.

Ma cosa vuol dire? Se una cosa non si può distruggere in nessun modo significa che ha  il POTERE DELLA RESILIENZA , ovvero la capacità di far fronte in maniera positiva alle avversità, senza scoraggiarsi, ma trovando dentro di noi le risorse. 

RESILIENZA: definita come la capacità dell’individuo di PORTARE AVANTI I PROPRI OBIETTIVI, lavorare in modo efficace per raggiungere le proprie mete, nonostante le difficoltà, gli attacchi dettati da chi ci vorrebbe vedere sconfitti.

Consiglio la lettura del libro di Guity, COME SUPERARE LE DIFFICOLTA’ CON LA RESILIENZA

COME SUPERARE LE DIFFICOLTA’ CON LA RESILIENZA

INSEGNAMENTI

Chiunque può nella sua vita toccare il fondo, ma questo come qualcuno ha detto, vuol dire che si può solo risalire.

Trovare l’insegnamento, l’errore che ci ha portato a trovarci in quella condizione, e ripartire alla grande senza mollare.

Trova sempre l’insegnamento, quella cosa che non avevi visto, il vero motivo per cui le cose non sono nella condizione ottimale.

Molto spesso si tratta di una scarsa comunicazione, ma magari si tratta di bugie che esistono e che non sono viste, e sono prese per vere. Oppure ci sono persone che stanno criticando dietro le nostre spalle, e facendo buon viso davanti a noi, scambiandole per amici, quando non lo sono.

 

RISORGERE

E’ importante ricordarsi che quando si ricevono attacchi da parte di qualcuno, o qualcosa, è il momento in cui ci stiamo espandendo, vuol semplicemente dire che stiamo per risorgere.
La verità è che stiamo diventando più grandi e potenti e diamo fastidio a quel qualcuno.

Smettiamo di correre dietro a situazioni che ci danneggiano dandogli un’importanza che non hanno.

Dove metti la tua attenzione, lì va la tua energia, quindi smetti di nutrire cose che non hanno motivo di vivere. Inizia ad occuparti solo delle cose che ti rendono felice, e che ti faranno raggiungere le stelle.

Devi solo continuare a risorgere ed evolvere, tenendo ben saldi i tuoi ideali, ed i tuoi sogni.

 

CONSIGLIO

Il mio consiglio è questo, in qualsiasi momento della tua vita, cerca sempre il modo di risorgere di evolverti, sicuramente se ci sono difficoltà, in qualche area di tua competenza, ci sono cose che non sono conosciute abbastanza.

Informati, documentati, guarda, osserva quello che per te ha senso, non ascoltare, l’espertone di turno, che dice cose per interesse personale.

Scopri con ogni mezzo che cosa non conosci, o non stai comprendendo bene, e applicalo, sicuramente i miglioramenti non tarderanno ad arrivare.

Parla con le persone con coraggio per scoprire cosa non funziona, studia e pensa con la tua testa, in modo che vinci.

BUONA VITA

 

piera chiello pinkie per le donne

Sarò felice se vorrai contribuire con un tuo commento, o con un suggerimento ad arricchire questo blog. Questo mi aiuterà a migliorare i miei articoli e sarò felice se vorrai farlo. Questo è il mondo delle donne coraggiose che si mettono in discussione, si uniscono e vincono!!

Chi Sono